Short Cuts America: il blog di Arnaldo Testi

Politica e storia degli Stati Uniti

Guerra fredda

Quattro modi di guardare alla bandiera americana sulla Luna

Nel cinquantesimo anniversario dello sbarco dei primi terrestri sulla Luna, la sera del 19 luglio 2019 ho raccontato alcune cose al pubblico di Luna 50, una serie di eventi organizzati dall’Università di Pisa. Partendo da questo testo, più o meno. Grazie a Antonella Galanti, a Sergio Giudici e alla Cittadella Galileiana per l’invito. Il 20 luglio 1969 una bandiera a stelle e strisce, di nylon, piuttosto piccola (circa 90 centimetri […]

Continue Reading →

Hollywood sovietica! (The North Star, 1943)

Quando Hollywood era non solo anti-fascista ma anche filo-sovietica, e naturalmente gli Stati Uniti erano alleati di zio Joe Stalin, si producevano film come The North Star (1943). Senza risparmi. Il cast è stellare, Anne Baxter, Dana Andrews, Walter Huston, Walter Brennan e altri, con la partecipazione straordinaria di Eric von Stroheim nel suo ruolo preferito. E stellari sono i nomi dei confezionatori: Samuel Goldwyn alla produzione, Lewis Milestone alla […]

Continue Reading →

Gore Vidal plays Dalton Trumbo, on stage

Although I have played parts in a number of films I was never an actual actor and so, except for a school performance of The Comedy of Errors, I had never acted on a stage anywhere until some New York producers offered me the lead in Trumbo, a play based on the letters of the blacklisted screenwriter Dalton Trumbo. The producers were rotating the part of Trumbo among a number […]

Continue Reading →

Dalton Trumbo senza dramma politico

Trumbo è un film politico che ignora un pezzo importante di dramma politico. Il dramma c’è, per carità. Ci sono le traversìe dello sceneggiatore comunista Dalton Trumbo durante il maccartismo: le malefatte del House Committee on Un-American Activities e dei boss dell’industria cinematografica, gli undici mesi di galera per oltraggio al Congresso, gli anni di lavoro clandestino e mal pagato, sotto pseudonimo, e infine il dovuto riconoscimento e il ritorno al successo. Intorno […]

Continue Reading →

Superman a scuola! Difensore delle diversità di razza e religione!

Superman predica ai fanciulli. Si rivolge a un gruppo misto per età e per sesso (più maschi che femmine in effetti), con almeno un ragazzo di pelle scura e un bimbo asiatico. Ricorda l’importanza di rispettare le diversità culturali in un scuola che, come il paese intero, di queste molte diversità è fatto. Il claim finale riecheggia e rovescia il linguaggio dell’allarme e del sospetto maccartista: se senti qualcuno che […]

Continue Reading →

Fantasmi dal passato: riabilitare Ethel Rosenberg?

Una decina di membri del consiglio comunale di New York City, lunedì scorso 28 settembre, ha onorato ufficialmente “la vita e la memoria” di Ethel Rosenberg (nata Greenglass) nel giorno che sarebbe stato quello del suo centesimo compleanno. A poco più di sessant’anni dalla sua esecuzione sulla sedia elettrica, insieme al marito Julius: entrambi accusati di essere spie sovietiche, di aver passato all’arcinemico dei segreti atomici, nel più clamoroso caso […]

Continue Reading →