Short Cuts America: il blog di Arnaldo Testi

Politica e storia degli Stati Uniti

Norman Rockwell & Rosie the Riveter

rockwell-rosie-550

Norman Rockwell for The Saturday Evening Post, May 29, 1943

Il grande illustratore americano Norman Rockwell è in mostra a Roma, a Palazzo Sciarra: “American Chronicles: The Art of Norman Rockwell”. Non l’ho ancora vista, la mostra, e quindi non lo so: ma penso che includa una delle sue più celebri copertine del settimanale The Saturday Evening Post, e cioè questa “Rosie” qui sopra.

Rosie è “Rosie the Riveter”, Rosie la rivettatrice, la personificazione delle donne che, durante la seconda guerra mondiale, vanno a lavorare nell’industria bellica. E’ in pausa pranzo, è bella muscolosa, ha in grembo un grosso aggeggio pneumatico molto fallico, calpesta una copia del Mein Kampf di Hitler, e guarda con serena strafottenza di fronte a sé. E’ anche santificata, con quell’ironica aureola intorno al capo.

Metto di seguito alcune immagini che hanno ispirato l’illustrazione (una canzone popolare di qualche mese prima), che le fanno da contorno (fotografie e poster della propaganda di guerra), che l’hanno preceduta nel vicino e più sessualmente suggestivo Canada.

Che queste immagini siano minacciose non solo per i Nazis ma anche per i maschi americani, che sono lontani a fare la guerra? Sono donne così che troveranno quando torneranno vittoriosi a casa? Dovranno riportare l’ordine in famiglia, nel dopoguerra?

 

Rosie the Riveter, by Redd Evans and John Jacob Loeb. 

Recorded by the Kay Kyser Big Band (1942)

Rosie_the_Riveter_cover

“All the day long,

Whether rain or shine

She’s part of the assembly line.

She’s making history,

Working for victory

Rosie the Riveter”

 

 

 

 

“Working on the A-31 Vengeance bomber in Nashville, Tennessee”
Photo Alfred T. Palmer, U.S. Office of War Information, February 1943

962px-Rosie_the_Riveter_(Vultee)_DS

 

“Working on transport planes, Fort Worth, Texas” 

Photo Howard R. Hollem, U.S. Office of War Information, October 1942

1024px-WomanFactory1940s

J. Howard Miller

Poster for the Westinghouse’s War Production Co-ordinating Committee (1942)

Rosie-the-Riveter

 

Canada’s equivalent: “Ronnie the Bren Gun Girl”
Inglis Bren Machine Gun Factory, Toronto, Ontario, Canada (1941)

5

Categorie:cultura di massa, patriottismo, Uncategorized

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...