Short Cuts America: il blog di Arnaldo Testi

Politica e storia degli Stati Uniti

Tag Archive for ‘African-American’

Letture. Nuove prospettive sulla storia intellettuale afro-americana?

Una scheda di lettura, che sarà pubblicata in forma livemente diversa sulla Rivista di Storia Politica, del libro New Perspectives on the Black Intellectual Tradition, a cura di Keisha N. Blain, Christopher Cameron e Ashley D. Farmer (Northwestern University Press, 2018). Questa raccolta di dodici saggi deriva dalle prime due conferenze di una nuova associazione professionale, la African American Intellectual History Society, fondata nel 2014 (il loro blog è Black Perspectives). […]

Continue Reading →

L’Africa e la diaspora africana alla Biennale di Venezia (appunti personali).

Alla fine della fiera, nella gran fiera della Biennale di Venezia, dove a un certo punto subisci anche l’effetto supermarket, e diventi distratto e un po’ infastidito da cianfrusaglie che ti sembrano stupide e non necessarie, e vorresti uscire alla svelta, o almeno a me succede così, finisce che l’attenzione ti si agganci a un filo, un filo per non perderti. Il mio filo, a un certo punto, senza che […]

Continue Reading →

Letture. “When you’re black in America, everything is about race” (Kareem Abdul-Jabbar, 2017)

Leggendo le parti disponibili su Google Books di Coach Wooden and Me, l’ultimo libro di Kareem Abdul-Jabbar, il grande cestista della NBA che quest’anno compie settant’anni, trovo questa bella pagina. La riporto qui sotto in inglese, non ho voglia di tradurla e d’altra parte mi pare che una edizione italiana sia in uscita. Traduco solo il cuore del ragionamento, che è questo: “Non capiva che quando sei nero in America, […]

Continue Reading →

Ricordi di St. Louis, St. Louis County, e linee del colore – trent’anni fa

Era common knowledge, quando abitavamo nella St. Louis County, verso la metà degli anni 1980s, che per andare a downtown St. Louis era meglio imboccare subito le expressways e lasciar perdere le strade urbane. Che fosse common knowledge ce lo dissero quasi subito al nostro arrivo, ma ci volle qualche settimana per capirne davvero la ragione. Lungo le strade urbane, che sulla carta sembrano più facili e dirette, i poliziotti […]

Continue Reading →